CUBA
VACANZE
TAPPE
NAVIGANDO

Se hai in mente un viaggio a Cuba la prima cosa da fare prenotare l'hotel, almeno per la prima notte!.

Clicca qui cercare per le migliori offerte di Booking!
 

     

Tappe consigliate / Santiago de Cuba

La seconda città dell’isola, centro dell’oriente di Cuba, vi catturerà per la spettacolare architettura coloniale che in questo luogo propone mirabili esempi della dominazione iberica. Lasciatevi perciò attrarre dalle sue vie e piazze, aggrovigliate intorno al centro, e dedicate del tempo alla ricerca dei luoghi culla della rivoluzione castrista. Ricordate perciò di fare una visita alla caserma Moncada, simbolo della dittatura di Batista, attaccata il 26 luglio del 1953 da Fidel e i suoi che qui accusarono gravi perdite oltre all’arresto di Castro e del fratello Raul.

Santiago è la città dalla quale si sono irradiati i moti rivoluzionari cubani.

Culturalmente molto vivace, anche grazie alla variegata presenza di tipi umani che spazia dai caraibici, agli spagnoli, ai francesi, fino ad includere indios e neri africani, Santiago è culla di generi musicali quali il son ed il bolero. Il son, risultato del felice connubio tra la romanza spagnola e i ritmi africani, nacque proprio qui legato allo strumento tres, chitarra a tre corde doppie. Ma la musica non è la sola protagonista della città, che ospita il carnevale tra i più celebri e fuori di testa dell’isola. Ricordate di non perdere l’occasione di partecipare a questa mirabile festa, se sarete da queste parti intorno alla fine di luglio.

Vale la pena vedere:

Parque Cespedes o Piazza della Cattedrale

Cuore pulsante della città di Santiago, la piazza è il luogo dove la gente si ritrova sovente per una piacevole passeggiata.

Punto di partenza dal quale salpare alla scoperta degli angoli più affascinanti della zona, potrete iniziare con una visita agli edifici che affacciano sul quadrilatero, per farvi un’idea della memoria storica del luogo.

E dunque, per cominciare, date un’occhiata al Museo Diego Velasquez, antico esempio coloniale della città, per poi osservare il Municipio, bell’edificio azzurro e bianco e la Casa Municipale della Cultura, dove potrete far visita alle esposizioni e partecipare alle attività culturali del posto.

Passeggiata nei quartieri vecchi

Lasciatevi condurre attraverso le viuzze che, partendo dalla piazza, si riversano in direzione del porto, altro punto vitale di Santiago. Raggiungete e percorrete la scalinata di calle Padre Pico, salita la quale troverete l’affascinante quartiere francese Tivolì.

Museo della Caserma Moncada

Luogo che segna l’avvio della rivoluzione cubana. Qui un percorso tracciato tramite immagini, parole, modellini, camion fino ai solchi di spari sulla facciata, ripercorre la cronologia delle vicende accadute a partire dall’assalto sferrato da Fidel e i suoi, nel luglio del 1953, documenta l’esilio dei rivoluzionari, fino alla vittoriosa sconfitta dell’esercito di Batista.


Se hai in mente un viaggio a Cuba la prima cosa da fare prenotare l'hotel, almeno per la prima notte!.

Clicca qui cercare per le migliori offerte di Booking!
 

 

CUBA, guida per il viaggio - Mappa Cuba | Hotel Alberghi e Casas particular a Cuba
Posiziona il tuo sito sui motori con Laboo - Fotografie e immagini proprie o liberamente scaricate da Sxc.hu
Questo sito fa parte del network di Laboo di Federico Roberto - P.IVA: 02122620020 - Informativa privacy e Note legali
© Laboo - All rights reserved