malattie e salute dei gatti La Salute del Gatto:
Indicazioni sulle più diffuse malattie dei gatti e sulla salute in genere:
- Alimentazione
- Pulci
- Leucemia felina
- Toxoplasmosi
- Vaccinazione
- Gastroenterite



Link a Qua la zampa.it

Toxoplasmosi nel gatto

La toxoplasmosi è una malattia diffusa nei gatti

La Toxoplasmosi è una delle malattie più "adatte" ai gatti, ma si trasmette anche ad altri animali, e può avere come ospite "intermedio" anche l'uomo.

L'infezione si verifica facilmente, mentre lo sviluppo della malattia vera e propria è molto più difficile, e la trasmissione della malattia all'uomo abbastanza ininfluente, tranne nel caso di donne in gravidanza. Uno dei fattori più incidenti per questa malattia è l' alimentazione; il gatto può infatti contrarre la toxoplasmosi ingerendo carni crude, oppure tramite le cisti presenti nelle sue prede più comuni, quali uccelli o roditori. Per questo normalmente sono vittime dell'infezione gatti randagi, e non gatti domestici abituati a carni cotte e bocconcini. Una volta infetto, il gatto espelle "oocisti" nelle feci, le quali nel giro di qualche giorno possono divenire infettive per l'uomo e per l'animale.

Sintomi dell'infezione con il toxoplasma

In realtà i sintomi dell'infezione da toxoplasma nei gatti spesso non sono evidenti. Solo gatti particolarmente deboli o anziani possono presentare un aumento della temperatura corporea, depressione del sensorio, mancanza di appetito. In alcuni rari casi, specialmente  nei gatti immunodepressi (FIV, FeLV ecc.) contrarre la Toxoplasmosi può portare al gatto a malattie più gravi, come polmonite, insufficienza epatica da epatite con vomito, diarrea, ingrossamento dei linfonodi, infezioni agli occhi e disturbi neurologici.

L'uomo e la Toxoplasmosi: il pericolo in gravidanza?

La Toxoplasmosi può contagiare l'uomo abbastanza facilmente, ma generalmente una persona in buona salute non avrà problemi a guarire, se non un breve periodo di malessere generale e innalzamento della temperatura, utile tra l'altro a sviluppare gli anticorpi per combattere eventuali future infezioni.

La toxoplasmosi diventa più problematica in presenza di donne in gravidanza, per le quali l'infezione può portare a delle complicazioni; per questo motivo sarebbe utile fare dei controlli preventivi sullo stato immunitario della donna incinta, all'inizio della gravidanza. La trasmissione è verificabile con l'amniocentesi. La frequenza di trasmissione della malattia al feto aumenta all'aumentare delle fasi di gravidanza: più è avanzata la gestazione, più la malattia è facilmente trasmessa. E' invece inverso il processo di gravità dell'infezione, infatti, più lo stadio della gravidanza è avanzato, minori sono i danni provocati dalla malattia, fino ad una situazione pressochè asintomatica se l'infezione da toxoplasmosi si verifica dopo la nascita.

Per ridurre i rischi di contrarre malattie come la Toxoplasmosi, senza farsi prendere dall'ansia, è sufficiente rispettare alcune norme igieniche, mantenendo pulito l'ambiente frequentato dal nostro gatto (pulire e disinfettare la cassettina, mantenere puliti gli ambienti, controllare gli spostamenti del gatto). E' inoltre fondamentale curare l' alimentazione ( lavare accuratamente i cibi provenienti dal giardino, cuocere bene le carni, ecc.)

Approfondimenti sulla Toxoplasmosi nel web:

- Toxoplasmosi (Epicentro)
Sintomi dell'infezione da toxoplasma gondii, disturbi, aspetti epidemiologici, diagnosi della malattia, fasi della toxoplasmosi (toxoplasmosi primaria - toxoplasmosi postprimaria).

PS: Questa rubrica ha lo scopo di dare delle informazioni preliminari sulle patologie del gatto, non limitatevi a leggere testi su internet se il vostro gatto non sta bene, consultate un veterinario!



Se l'autore di uno dei siti recensiti desidera essere cancellato, è sufficiente scrivermi una mail a info@laboo.it
Links e filmati contenuti in questo sito sono stati preventivamente controllati da Laboo,
che in ogni caso declina ogni responsabilità per i contenuti degli stessi.
Sito di Laboo di Federico Roberto - P.IVA: 02122620020

Sito posizionato by Laboo. Questo sito fa parte del network Laboo | Informativa Privacy e Note Legali
Questo sito sui gatti è dedicato a Lulù, Cocco, Pupa e Pumina.